acer chromebook tab 10

Acer Chromebook Tab 10, il primo tablet con Chrome OS per la scuola

27 Marzo 2018

Occuparci del servizio di rassegna stampa e di analisi per i nostri clienti ci permette di conoscere in anteprima tutte le novità che escono sul mercato, e proprio in questi giorni abbiamo ricevuto da Taiwan la notizia che Acer ha presentato il primo tablet didattico con sistema operativo Chrome OS, l’Acer Chromebook Tab 10.

Questo dispositivo è stato pensato per il mondo dell’educazione e per l’utilizzo nelle aule, dove si propone di ampliare e migliorare l’apprendimento degli studenti portando la velocità, la semplicità e la sicurezza di Chrome OS per la prima volta nel formato tablet. “Acer Chromebook Tab 10 unisce tutti gli ultimi progressi negli ambiti di hardware e supporto software per portare una esperienza di apprendimento significativa ad una gamma ancora più ampia di studenti”, ha spiegato James Lin, general manager, commercial & detachable Notebooks, IT Products Business di Acer. “Il nuovo Acer Chromebook Tab 10 sprona gli studenti a scoprire nuovi modi di comprendere il mondo che li circonda”.

Gli studenti possono tenere sott’occhio il proprio lavoro in classe e le app grazie a un display touch QXGA con tecnologia IPS da 9,7 pollici, con risoluzione di 2048 x 1536 pixel e definizione di 264 pixel per pollice. La webcam frontale è da 2 megapixel, quella posteriore da 5 mpx. Acer Chromebook Tab 10 offre inoltre supporto completo allo store digitale Google Play: insegnanti e studenti potranno così avere accesso a milioni di app Android. L’Acer Chromebook Tab 10 pesa 550 grammi, misura 172,2 x 238,2 x 9,98 millimetri ed è colorato in blu cobalto. Il dispositivo, che viene fornito di serie con uno stilo Wacom EMR, offre una durata della batteria fino a 9 ore.

Il processore del nuovo Acer Chromebook Tab 10 integra processori dual-core Cortex A72 e processori quad-core Cortex-A53, 4GB di RAM e 32GB per l’archiviazione. Connettività Wi-Fi 2×2 MIMO 802.11ac e al supporto allo standard Bluetooth 4.1. C’è una porta USB 3.1 Type-C Gen che può essere utilizzata per caricare il dispositivo e per il trasferimento rapido dei dati fino a 5 Gbps oltre che connettersi a un display HD. Il tablet dispone inoltre di un’uscita jack combo per cuffie e altoparlanti e di un lettore di schede MicroSD. Sarà disponibile per i clienti del settore educativo e per il grande pubblico a partire da maggio a soli 329 euro.

>> ACQUISTA ACER CHROMEBOOK TAB 10 <<