Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf 2020

30 Gennaio 2020

In questi giorni, si è appena concluso il Boot di Düsseldorf 2020, uno dei più importanti appuntamenti nautici europei della stagione invernale, dove Ferretti Group anche quest’anno ha saputo conquistare l’attenzione con le sue novità. Innovazione e avanguardia nautica sono le parole chiave con cui il gruppo si è presentato al Boot 2020.

Il Boot è da sempre il palcoscenico ideale per presentare in anteprima le novità e i prodotti di punta della nuova stagione nautica. Oltre 1.800 espositori provenienti da oltre 60 Paesi.

Il magnifico stand di Ferretti è stato un vero e proprio punto di attrazione, grazie al concept innovativo che prevede lounge accoglienti e originali, ognuna dedicata a un brand del Gruppo, e una spaziosissima area VIP completa di american bar.

Ferretti Group ha presentato in anteprima mondiale il nuovo Pershing 7X, che amplia l’attuale gamma del marchio e si inserisce nel segmento di mercato sopra i 20m come prodotto competitivo che rappresenta una vera e propria evoluzione sia dal punto di vista stilistico-funzionale che da quello prestazionale. Diverse sono le novità in termini di design e volume, senza rinunciare alla tecnologia e alle prestazioni; il nuovo Pershing 7X raggiungerà infatti facilmente i 50 nodi di velocità massima assicurando il massimo comfort e la piena sicurezza.

Debutta sul mercato tedesco il Riva Dolceriva, capolavoro della nautica nato dalla collaborazione fra Officina Italiana Design e Sergio Beretta che disegna l’intera flotta Riva da oltre 25 anni, Direzione Engineering Ferretti Group e Comitato Strategico di Prodotto. L’ultima esaltante creatura Riva è un open di 48’ concepito a tutti gli effetti per vivere la vita di bordo in un comfort senza eguali. L’obiettivo è sfidare la fascia di mercato con alcuni punti di forza senza precedenti: un nuovissimo design degli esterni, il massimo sfruttamento di tutti gli spazi a bordo, una emozionante ricchezza di dettagli che gioca di rimando e di citazione con l’incomparabile heritage del marchio.

Al fianco delle première Pershing 7X e Riva Dolceriva, sono stati esposti quattro modelli del Gruppo già noti al pubblico e di grande successo: Ferretti Yachts 670, Ferretti Yachts 780, Riva 90′ Argo e 48′ Wallytender.

A completare lo scenario di novità delle linee produttive, sono state annunciati i modelli che verranno presentati nel corso del 2020: Riva 88’ Folgore, Ferretti Yachts 500, Ferretti Yachts 1000, 48 Wallytender X e il tanto atteso Pershing “TØ project”, che ridefinisce i confini del segmento di mercato tra i 25 e i 40 metri rivoluzionando il concetto di yacht sportivo e stabilendo inediti standard nel piacere della navigazione, con punti di forza come alta tecnologia, performance senza eguali e stile unico.

Mediability, che segue l’analisi della rassegna stampa di Ferretti Group ormai da molti anni, è stata lieta di affiancare il gruppo nel suo percorso a Düsseldorf e prevede un 2020 ricco di successo.