Helbiz Kitchen: al via le partnership con San Pellegrino e Zuanon, nel segno della qualità

22 Novembre 2021

Helbiz, leader della micromobilità e primo nel suo settore ad essere quotato al Nasdaq, continua a crescere in diversi settori; da alcuni mesi ha infatti lanciato la business unit Helbiz Kitchen, una ghost kitchen specializzata in food delivery di qualità. Un servizio unico nel suo genere che, partendo dal cuore della città di Milano, si occupa della preparazione e consegna a domicilio di ben sei diverse specialità gastronomiche (poke, pizza, insalate, hamburger, sushi e gelato), garantendo velocità ed eccellenza in un’unica transazione e consegna.

A farla da padroni sono l’attenzione verso la sostenibilità e la qualità, due parole d’ordine a cui Helbiz non rinuncia mai, in ogni progetto che intraprende. Il concetto di sostenibilità parte dalla cucina, in cui sono presenti strumenti di preparazione 100% elettrici ed un packaging realizzato con materiali interamente riciclati e riciclabili e prosegue con il servizio di delivery, che viene effettuato utilizzando mezzi elettrici targati Helbiz. La qualità è invece tangibile già dalle modalità di delivery: al citofono, infatti, non busserà un rider, ma un “butler”, un vero e proprio maggiordomo pronto a raccontare nei minimi dettagli le particolarità delle pietanze ordinate. Qualità che si potrà poi gustare nelle pietanze scelte, nate da collaborazioni con nomi importanti nel panorama culinario nazionale ed internazionale, come Alberto Marchetti, re del gelato, presente con un laboratorio all’interno delle cucine Helbiz Kitchen, fino ad arrivare alle più recenti partnership strette con il Gruppo Sanpellegrino e con l’azienda Zuanon.

La partnership con Sanpellegrino, icona non solo di qualità ma anche di stile, cultura e arte italiana nel mondo, consente ai clienti Helbiz Kitchen di scegliere per le proprie ordinazioni due delle migliori acque presenti sul mercato: Acqua Panna e S. Pellegrino. Una collaborazione che porta qualità anche nella sfera del beverage, indispensabile per la riuscita di un pranzo o una cena.

Un’altra nuova ed importante collaborazione è quella con Giovanni Zuanon, bandiera della sostenibilità nella filiera di produzione di carni destinate alla preparazione di burger. Una filiera 100% italiana, dall’allevamento alla preparazione delle carni: Zuanon è infatti un sostenitore del fast food come servizio rivisitato e sano, attento alla qualità e alla sostenibilità. La sua filiera innovativa, dall’allevamento fino al contatto con il consumatore, che avviene in maniera diretta, sposa perfettamente la filosofia di Helbiz Kitchen.

È motivo di orgoglio per Mediability lavorare al fianco di un cliente che crede fermamente nell’innovazione, curandone l’Ufficio Stampa e la Rassegna Stampa, e che offre ogni giorno nuovi spunti per migliorare lo stile di vita e la qualità dell’ambiente che ci circonda.