Helbiz continua la sua corsa: sbarca a Washington al fianco di Vox

20 Settembre 2021

Helbiz, Gruppo recentemente quotato al Nasdaq (HLBZ), continua la sua scalata di innovazione nel mondo della micromobilità e arriva fino a Washington DC, rinnovando la partnership con il gruppo leader mondiale nelle soluzioni tecnologiche per il turismo, Vox.

La collaborazione, già ben collaudata nella capitale italiana con ottimi risultati, prosegue per le vie di Washington DC, dove si apre la strada verso una nuova forma di turismo esperienziale completamente green, combinando la mobilità sostenibile con la cultura. I drivers hanno infatti la possibilità di accedere alle mappe tramite l’app Helbiz, nella quale possono selezionare un pacchetto di audioguide – in lingua inglese o italiana – che fornisce una descrizione di ogni luogo indicato.

Il CEO del gruppo Vox, Fabio Primerano, si dice orgoglioso della collaborazione con Helbiz e afferma: “La nostra tecnologia di mappatura e audio ha contribuito a creare per i visitatori un modo nuovo e innovativo di esplorare le città. Oltre a fornire accesso al patrimonio storico, artistico, architettonico e culturale di Washington DC, i nostri strumenti di digitalizzazione utilizzano anche una profilazione dettagliata per adattare ogni tour alle preferenze e agli interessi personali del cliente”.

È chiaro quindi come Helbiz e Vox siano impegnati nella stessa missione e condividano una visione innovativa per ciò che riguarda il futuro della tecnologia e della mobilità urbana.

L’interesse di Helbiz verso gli Stati Uniti non si è però esaurito e la società, il 7 settembre scorso, ha annunciato di aver lanciato una flotta che arriverà fino a 150 monopattini elettrici nella città di Durham, nel Nord Carolina, dove ha dichiarato di voler avviare una serie di iniziative al fine di promuovere un utilizzo responsabile dei mezzi.

Sono in programma numerosi eventi sulla sicurezza, percorsi di carriera nel settore della micro-mobilità e agevolazioni per i cittadini a basso reddito, attraverso un programma dedicato. Helbiz, inoltre, collaborerà con le università cittadine per garantire agli studenti l’accesso ai loro servizi. “Siamo entusiasti di portare i nostri monopattini elettrici a Durham. Si tratta di mezzi sicuri, sostenibili, affidabili e convenienti”, ha dichiarato Gian Luca Spriano, Responsabile in USA del Business Development di Helbiz. “In collaborazione con l’amministrazione cittadina, Helbiz sta supportando le attività del trasporto locale, per garantire che le esigenze del primo e dell’ultimo miglio siano soddisfatte in modo sicuro”.

Helbiz aprirà inoltre una sede locale e un magazzino per seguire le operazioni sul territorio, creando opportunità di lavoro in città per collaboratori assunti direttamente, al fine di garantire che i mezzi siano sempre carichi, sanificati e correttamente mantenuti.

Mediability è orgogliosa di lavorare al fianco di una azienda innovativa e attenta all’ambiente come Helbiz, realizzando, gestendo e pubblicando i comunicati stampa relativi alle sue attività, nonché curando il servizio di rassegna stampa.