1. Home
  2. Blog
  3. Microsoft svela nuovi dispositivi Surface e alcune novità interessanti nel…

Microsoft svela nuovi dispositivi Surface e alcune novità interessanti nel campo dell'IA

Il 21 settembre, Microsoft ha tenuto un evento speciale a New York, durante il quale ha svelato una serie di interessanti novità riguardo alla sua linea di prodotti Surface e alle ultime innovazioni nell’ambito dell’Intelligenza Artificiale.

Una delle principali attrazioni dell’evento è stata l’introduzione del Surface Laptop Studio 2, il protagonista della nuova generazione di hardware Microsoft. Questo laptop di fascia alta mantiene il design del suo predecessore ma porta con sé alcune migliorie significative. Il suo display da 14,4 pollici può essere piegato leggermente in avanti, offrendo una versatilità notevole sia dal punto di vista ergonomico che estetico. Il touchscreen è altamente responsivo e può essere utilizzato per interagire con il dispositivo in modo intuitivo.

Sotto la scocca, il Surface Laptop Studio 2 è equipaggiato di una potente CPU Intel Core i7 di tredicesima generazione, garantendo prestazioni all’avanguardia. La sorpresa più grande è la presenza della prima Neural Processing Unit (NPU) di Intel in un PC Windows, evidenziando l’impatto dell’Intelligenza Artificiale nell’evoluzione dell’hardware. Questa NPU contribuirà a migliorare le prestazioni e l’efficienza del dispositivo, aprendo nuove opportunità nell’ambito dell’IA.

Lo storage SSD fino a 2 TB e la RAM fino a 64 GB garantiscono una notevole potenza di elaborazione e multitasking fluido. Inoltre, il Surface Laptop Studio 2 offre una vasta gamma di connessioni, tra cui due porte USB-C, una porta USB-A e un lettore per schede microSD. Microsoft include anche la Surface Slim Pen 2 nella confezione, consentendo agli utenti di sfruttare appieno le capacità del touchscreen. I prezzi negli USA per il Surface Laptop Studio 2 partono da 1999$, rendendo questo dispositivo un’opzione di fascia alta per chi cerca prestazioni eccezionali e versatilità.

Il Surface Laptop Go 3, invece, si posiziona come una soluzione entry-level, ideale per studenti e budget più limitati. Con un display touchscreen da 12,4 pollici e una CPU Intel Core i5 di dodicesima generazione, offre prestazioni notevolmente migliorate rispetto al suo predecessore. Gli utenti possono personalizzare la RAM e lo storage, con opzioni fino a 16 GB di RAM e 256 GB di storage SSD. Questo laptop mantiene lo stesso aspect ratio di 3:2 e una risoluzione di 1.536 x 1.024 pixel.

Dal punto di vista della connettività, il Surface Laptop Go 3 è dotato di porte USB-A e USB-C, un jack audio e una porta Surface Connect proprietaria. La presenza di un sensore per impronte digitali migliora la sicurezza e il supporto per il Wi-Fi 6 e il Bluetooth 5.2 garantisce una connettività veloce e affidabile. Inoltre, è importante notare che i prezzi negli USA per il Surface Laptop Go 3 partono da 799$, rendendolo un’opzione accessibile con un display touchscreen di alta qualità.

Microsoft ha anche dedicato un momento all’annuncio del Surface Hub 3, progettato per migliorare il lavoro ibrido con strumenti potenziati dall’IA. Questo smart display rappresenta una grande lavagna digitale con sistema operativo Windows e webcam integrata ed è destinato a essere un valido alleato per aziende e scuole. Gli strumenti AI inclusi sono Cloud IntelliFrame e Copilot in Whiteboard, che contribuiranno a potenziare le esperienze di collaborazione.

In sintesi, l’evento di Microsoft del 21 settembre ha portato alla luce una serie di dispositivi Surface avanzati e ha sottolineato l’importanza crescente dell’Intelligenza Artificiale nell’evoluzione dell’hardware e del software. Con il Surface Laptop Studio 2, il Surface Laptop Go 3 e il Surface Hub 3, Microsoft offre un’ampia gamma di soluzioni per soddisfare le esigenze degli utenti, dai professionisti alle nuove generazioni di studenti. Resta da vedere come queste novità influenzeranno il panorama tecnologico e come saranno accolte dai consumatori.

Come agenzia di comunicazione, Mediability affianca Microsoft nella promozione di questi loro nuovi dispositivi innovativi, supportandone il lancio a livello mediatico con la creazione di video, banner, landing page, grafiche sui punti vendita e asset social. Il nostro team cerca di valorizzare al meglio le novità presentate dai nostri clienti, offrendo un servizio comunicativo efficace e personalizzato alle necessità di questi ultimi.

Condividi:


Ti potrebbe interessare

Iscriviti alla Newsletter

Utilizza questo modulo per iscriverti alla nostra newsletter, al fine di ricevere aggiornamenti e informazioni via email.

© 2024 Mediability • Tutti i diritti riservati • P. IVA: 08274760019 • Capitale sociale: 10.000€ I.V. • Privacy policyCookie policy

 
Errore
Si è verificato un errore, riprova più tardi.
 
Attenzione
Questo non era previsto...
 
Ottimo!
Tutto è andato come speravi!
 
Mediability
Ciao! Come possiamo aiutarti?
08:11

Quali sono le novità?