“Principiante”: l’iniziativa lanciata da Helbiz per la sicurezza del servizio di mobilità condivisa

27 Settembre 2021

Helbiz, gruppo quotato al Nasdaq (HLBZ) e leader mondiale nella micromobilità, prosegue le sue attività di educazione civica stradale lanciando la sua nuova iniziativa “Principiante”.

Secondo uno studio della Austin Public Health, le prime corse con il monopattino elettrico sono le più pericolose, infatti il tasso di incidentalità si afferma al 93% durante le prime volte di utilizzo, di cui il 30% durante la prima corsa. È doveroso sottolineare che la maggior parte dei sinistri avviene con monopattini privati, poiché i monopattini in sharing sono costantemente monitorati e non sono in alcun modo manomissibili.

Helbiz, per diminuire la probabilità di incidente durante le prime corse dei nuovi utenti, ha deciso di inserire la modalità “Principiante” in automatico su tutti i suoi monopattini, disattivabile manualmente dall’utente stesso, tranne per coloro che sono ai primi utilizzi.

Con questa modalità, l’utente viaggerà a una velocità ridotta di 15 km/h per le prime tre corse e disporrà del controllo del parcheggio da parte di un operatore.

Helbiz continua quindi il suo impegno nelle attività di educazione civica stradale, lavorando al fianco delle forze dell’ordine in ogni città in cui opera, assicurando ogni mezzo e partecipando alla sensibilizzazione verso un corretto utilizzo della sua flotta, promossa dall’azienda stessa anche nelle scuole italiane.

Mediability è orgogliosa di lavorare al fianco di Helbiz, una azienda giovane e innovativa, che porta avanti valori quali la sicurezza e l’innovazione tecnologica. Mediability realizza, gestisce e pubblica i comunicati stampa relativi alle sue attività e cura anche il servizio di rassegna stampa.