Quando l’immobile diventa dinamico: “Investitore immobiliare in cantiere”

30 Maggio 2022

Andrea Vendola e la sua AV Group

Sarà probabilmente l’etimologia del termine a condizionarci, ma quando si parla di immobili (e più in generale di mercato immobiliare) inevitabilmente la mente costruisce un’idea di staticità. In parte è così, impossibile negarlo; ma se invece scoprissimo che questo mondo è più dinamico di quanto si possa pensare? I termini dinamico e immobile potrebbero risultare contrastanti in una stessa frase, ma un giovane torinese è riuscito a far sposare i due concetti, unificandoli e creando qualcosa di nuovo, offrendo un “assaggio” di quella che è diventata ormai la sua professione.

Andrea Vendola è infatti un investitore immobiliare, una figura emergente e innovativa nel nuovo panorama immobiliare italiano. Già nel 2013, nelle vesti di giovane studente, comincia a muovere i primi passi nel mondo immobiliare, intuendo le grandi potenzialità del nuovo mestiere. Il 2018 vede la nascita della sua azienda, AV Group, specializzata in investimenti immobiliari e nel riposizionamento, nonché riqualificazione, del patrimonio immobiliare locale.

L’azienda punta a soddisfare le esigenze di coloro i quali sono alla ricerca di una soluzione “chiavi in mano”, oppure di giovani studenti universitari che puntano a soluzioni d’affitto più confortevoli, essendo Torino sede di due importantissimi poli universitari come UniTo e PoliTo. La strategia di AV Group consiste nell’acquistare immobili invenduti o dismessi, non soggetti quindi ad aste immobiliari, che vengono successivamente ristrutturati e reinseriti nel mercato con una veste tutta nuova.

Una piccola realtà che ha la grande ambizione, nonché il potenziale, di estendersi su tutto territorio nazionale. Uno dei passi per il raggiungimento di questo obiettivo è stato compiuto il 14 maggio scorso, giornata in cui ha avuto luogo il primo evento dedicato ad aspiranti investitori immobiliari: trattasi di “Investitore immobiliare in cantiere”, il primo tour guidato dallo stesso Andrea Vendola nei diversi cantieri dell’area torinese alla scoperta dei segreti pratici della professione. L’obiettivo? Gettare le basi pratiche per aiutare i nuovi investitori immobiliari ad acquisire una conoscenza applicata sul campo; in altre parole, distaccarsi temporaneamente dalla teoria per toccare con mano la realtà immobiliare, il cantiere e i suoi segreti.

L’idea dell’evento nasce dalla volontà di Andrea di spingersi sempre oltre e di soddisfare le esigenze di chiunque voglia scoprire questo nuovo ed emergente mondo. Dopo il grande successo del Masterclass “Da zero a investitore immobiliare”, il fondatore di AV Group ha deciso estendere l’opportunità di conoscere il mondo degli investimenti immobiliari anche a coloro i quali non possono seguire un intero anno di Masterclass. Ecco che nasce così un evento ad hoc che propone una giornata “con il caschetto in testa”, in cui, con il supporto di Andrea Vendola stesso, gli aspiranti investitori entrano, vivono, scoprono il cantiere. Molto più che semplice teoria.

Un evento che è destinato a crescere in risonanza e numeri, considerando l’elevata partecipazione e affluenza non solo di residenti dell’area urbana torinese ma anche di milanesi, bergamaschi, fiorentini e addirittura romani. Giovane e intraprendente, Vendola è già un nome affermato nel campo immobiliare, che gode di credibilità e fiducia non solo in Piemonte ma in tutta Italia, come dimostrano le sue recenti collaborazioni con partner pugliesi e liguri. Un giovane lungimirante che ha saputo cogliere le necessità non solo di una città – Torino – ma di un’intera nazione in continuo cambiamento. Noi di Mediability siamo orgogliosi di poter lavorare per una nuova e giovane realtà come quella di AV Group, nonché di curarne la comunicazione attraverso attività di ufficio stampa mirate.