Red Dot Awards 2021: per Acer Aspire Vero premio e menzione per la sostenibilità

8 Novembre 2021

L’attenzione alle tematiche ecologiche è, giustamente, sempre più presente in qualsiasi ambito. Negli ultimi mesi Acer ha voluto offrire una dimostrazione concreta di come anche la tecnologia, spesso immaginata come inquinante e in antitesi con l’ambiente, possa invece coniugarsi a questo movimento di rispetto per la natura offrendo soluzioni pratiche, esteticamente fantastiche ed a basso impatto ambientale.

È così, seguendo questo intreccio di linee guida, che è nato Acer Aspire Vero: quello che l’azienda stessa ha definito come il simbolo del proprio impegno per un futuro sostenibile per tutti. Un PC a tinte green, che viene realizzato attraverso l’utilizzo di plastiche riciclate e in particolare di PCR (Post-Consumer Recycled): per il 30% nei materiali della scocca, addirittura per il 50% nei tasti.

Un Notebook che presenta anche la registrazione EPEAT®️ Silver, la cui caratteristica forse principale è quella di poter essere riparato direttamente dall’utente per impattare ancora meno sul pianeta: le parti del dispositivo sono infatti progettate per essere sostituite da chi ne usufruisce, in maniera semplice e diretta. Una soluzione che permette a questo PC di adattarsi totalmente ai bisogni del pianeta.

E non a caso, Acer Aspire Vero è stato recentemente premiato ai Red Dot Awards 2021, precisamente per il design del packaging (con tanto di imballaggio riciclabile al 100%). Ma non è tutto: il dispositivo, come detto estremamente apprezzato per il design, ha ricevuto anche una menzione speciale proprio per la sostenibilità.

Un messaggio di fondo forte, che Acer ha voluto sottolineare anche a livello visivo: non solo attraverso i pigmenti giallo e grigio neutro del PCR, che producono una superficie non lucida, ma anche inserendo i tasti ‘R’ ed ‘E’ volutamente a specchio. Una novità che non può che attirare l’attenzione e che coinvolge due lettere non a caso: esse rimandano infatti al messaggio fondamentale di “Reduce, Reuse, Recycle” alla base della tecnologia eco-smart di questo dispositivo.

Ancora una volta Acer si distingue dunque per l’innovazione e per l’attenzione alle tematiche sociali e ambientali di rilievo globale: per Mediability è un onore continuare a collaborare con un’azienda di questo tipo, a cui fornisce costanti servizi di analisi, rassegna stampa e realizzazione, gestione e pubblicazione dei comunicati stampa relativi alle sue attività.